La cooperativa si avvale della collaborazioni di psicologi qualificati, regolarmente iscritti all’ Ordine degli Psicologi e di comprovata esperienza per fornire specifici servizi ai propri assistiti.

Come sancito dalla legge del 18 febbraio 1989, n. 56 inerente all’Ordinamento della Professione di Psicologo, la definizione di questa figura professionale è la seguente:

“La professione di psicologo comprende l’uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per laprevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità…”

All’interno della cooperativa, lo psicologo svolge attività d’intervento rivolte agli assisiti ed ai loro familiari finalizzati a supportarli psicologicamente soprattutto nei casi di patologie ad andamento cronico o degenerativo ad elevata intensità assistenziale. L’intervento è finalizzato a contribuire ad un miglioramento del benessere psicologico e concorrere, grazie anche all’intervento delle altre figure professionali dell’equipe, ad una migliore della qualità della vita dei pazienti e del loro nucleo familiare.

Lo psicologo svolge anche attività di valutazione e stimolazione cognitiva rivolta a pazienti con problematiche di natura neurologica o con decadimento cognitivo, al fine di mantenere le abilità dell’assistito e favorire il recupero di competenze interessate dalla patologia.

Gli interventi possono essere svolti anche a domicilio, favorendo quindi l’accesso ai servizi anche delle persone con gravi disabilità o con limitazioni negli spostamenti.

 

Servizi offerti

  • Colloqui di supporto psicologico agli assistiti della cooperativa
  • Colloqui di supporto psicologico rivolti ai familiari e caregiver
  • Valutazioni cognitive
  • Stimolazione cognitiva